21 gennaio 2011
Articolo scritto da tymba

Perizie tecniche per la tua casa, sinonimo di sicurezza.

Siete decisi ad acquistare casa e avete individuato l’immobile che può fare al caso vostro, magari la casa dei vostri sogni.
È il momento di fare gli opportuni controlli per evitare che durante la compravendita immobiliare qualcosa vi sfugga e poi dobbiate rimediare. Di seguito alcuni consigli da tenere bene a mente nella fase di valutazione, che includono quelle informazioni inerenti al reale stato dell’immobile, esclusi insomma i controlli legali ai documenti che vi sono stati forniti.

Innanzitutto, dovete avvalervi per i minuziosi controlli della perizia di personale tecnico, professionisti del settore, che possano garantirvi una supervisione efficiente.
In primis, è importante  l’analisi delle prestazioni energetiche dell’immobile, in soldoni una diagnosi strumentale dell’edificio che verifichi inoltre, volendo, anche la sua biocompatibilità. Avrete informazioni, quindi, sul tasso di umidità, sulle dispersioni termiche e sulle condense negli interstizi, ricavate da una termografia e una termoflussimetria completa. Potrete rilevare presenza di gas Radon e campi elettromagnetici, tutelandovi anche la salute da nemici impercettibili. Un controllo accurato dell’impianto elettrico e dell’impianto idraulico è d’uopo e quasi scontato, ormai che siete entrati nell’ottica di analisi minuziosa di ogni aspetto.
Appurate l’effettiva tenuta delle strutture portanti dell’edificio. E poi pensate a tutte le comodità che la vostra precedente abitazione possedeva o non possedeva e quindi a ciò che avete sempre desiderato come caratteristica imprescindibile della vostra casa. Non dimenticate anche di verificare l’isolamento acustico delle varie stanze e della casa in generale verso l’esterno.
Che vi avvaliate o no di un’agenzia immobiliare tutto ciò vi serve in particolar modo per verificare la dichiarazione di conformità e per decidere definitivamente se il prezzo concordato si possa abbassare dopo eventuali incongruenze tra i difetti dichiarati e rinvenuti. Sarete quindi ancora in tempo per optare per un’altra soluzione: cercarvi una casa diversa!
Categoria: Casa, Immobiliare

Commenti chiusi.