Archivio per la categoria ‘Sostenibilità’

23 luglio 2012
Commenti disabilitati su Pompe di calore: vantaggi per l’ambiente

Pompe di calore: vantaggi per l’ambiente

E’ noto ai più quanto negli ultimi decenni i governi di diverse Nazioni europee ed extra-europee si siano spesi in propaganda e informazione sull’importanza dell’utilizzo di fonti di energia rinnovabili e pulite per la salvaguardia dell’ambiente in cui viviamo e della nostra stessa salute; la constatazione oggettiva dei danni che l’inquinamento, di qualsiasi provenienza esso sia, sia capace di causare al nostro pianeta e agli esseri umani inoltre, ha fatto sì che si sviluppasse e diffondesse all’interno della comunità mondiale una maggiore sensibilità e un’opportuna presa di coscienza delle problematiche ecologiche e degli accorgimenti da adoperare per scongiurare danni che un giorno potrebbero rivelarsi addirittura irreparabili.

Le pompe di calore, macchinari basati su un sistema in grado di prelevare e immettere aria in un ambiente per scaldarlo o rinfrescarlo, rappresentano una delle migliori soluzioni dal punto di vista ecologico presenti sul mercato: le pompe di calore necessitano, per funzionare, di energia rinnovabile e pulita, che non immette intorno alcun tipo di residui dannosi, oltre a costituire, in più, una fonte quasi interamente gratuita di approvvigionamento di energia, poiché attingono pressoché del tutto dall’ambiente naturale.

7 luglio 2012
Commenti disabilitati su Pannelli Fotovoltaici Brescia

Pannelli Fotovoltaici Brescia

I pannelli fotovoltaici sono dei moduli costituiti da celle, dette appunto celle fotovoltaiche, le quali, una volta colpite dai raggi solari, innescano dei processi particolari per la produzione di energia elettrica.

Un pannello solare si ottiene montando su uno stesso supporto più moduli fotovoltaici collegati fra di loro elettricamente; il loro numero determina la potenza nominale del pannello. Visto che l’incidenza dei raggi solari influisce sulla quantità di luce irradiata sui moduli fotovoltaici, e di conseguenza sulla produzione di energia elettrica, i pannelli vanno orientati nel verso del sud geografico (ovvero l’estremità meridionale dell’asse su cui ruota la Terra) per quanto riguarda il senso longitudinale; per quello verticale, invece, si considera l’inclinazione rispetto al terreno (chiamata anche Tilt), che risulta ideale tra i 30° e i 33°. Con questi parametri si beneficia più a lungo, durante la giornata, di luce solare e l’incidenza dei raggi sulla superficie del pannello è migliore.

5 luglio 2012
Commenti disabilitati su Stufe a pellet: tanti vantaggi e pochi svantaggi

Stufe a pellet: tanti vantaggi e pochi svantaggi

Le stufe a pellet, da qualche anno molto gettonate nel mercato, uniscono ai vantaggi della legna la praticità di una stufa automatica a gas. Il combustibile alla base, ovvero il pellet, è una soluzione economica e al tempo stesso ecologica e garantisce alti rendimenti termici. Esteticamente queste stufe somigliano a dei camini e, proprio come questi ultimi, possono avere un design classico o moderno adattandosi quindi perfettamente ad ogni stile di arredamento.

4 luglio 2012
Commenti disabilitati su Certificazione energetica

Certificazione energetica

Gli attestati di certificazione energetica devono essere necessariamente rilasciati da professionisti accreditati dal CENED, l’organo di controllo addetto alle certificazioni energetiche. In pratica questo certificato ci dà un quadro preciso dei consumi, in particolare in termini di riscaldamento dell’immobile in cui viviamo o che ci apprestiamo a comprare o ad affittare. L’idea di base è la stessa per mezzo della quale vengono suddivisi  in classi energetiche gli elettrodomestici in base ai consumi.

2 luglio 2012
Commenti disabilitati su Il solare termico

Il solare termico

Gli impianti solari termici vengono utilizzati per sfruttare l’energia del sole, trasformandola in calore; si tratta di pannelli solari che raccolgono la luce e la immagazzinano, per poi utilizzarla nel momento del bisogno. La loro importanza cresce in maniera esponenziale con il passare del tempo, e le nuove tecniche ne permettono l’utilizzo anche in zone dove il sole non rappresenta una costante atmosferica, come il Nord Italia; in alcune città, come Brescia e Milano, infatti, il fotovoltaico e il solare termico stanno vivendo una diffusione capillare, tanto che molte aziende hanno iniziato ad operare stabilmente in zona.

29 giugno 2012
Commenti disabilitati su Tipi di pannelli fotovoltaici

Tipi di pannelli fotovoltaici

Il pannello fotovoltaico, detto anche solare perché sfrutta appunto l’energia solare, può essere di diversi tipi. Questa tecnica si è infatti evoluta perfezionandosi nel corso degli anni. E’ bene quindi fare una scelta oculata prima di procedere all’acquisto. Consultare un’azienda specializzata è fondamentale per scegliere il tipo di pannello fotovoltaico più adatto alle proprie esigenze: molto dipende dai consumi, dalla struttura dell’edificio, dall’esposizione al sole dell’appartamento etc.

La collocazione geografica gioca un ruolo fondamentale sotto molti punti di vista: è chiaro infatti che a Palermo sarà più facile ottenere maggiore energia rispetto a Brescia. Eppure proprio il fatto che in città non propriamente assolate come Brescia questa industria sia così affermata è simbolo che è possibile sfruttare i vantaggi dei pannelli solari in qualunque parte del mondo, basta scegliere il giusto tipo.

11 aprile 2012
Commenti disabilitati su I pannelli solari

I pannelli solari

pannelli solari trasformano l’energia solare in energia elettrica o energia termica. Ci sono diversi tipi di pannelli solari, ognuno con una propria specificità:

30 marzo 2011
Commenti disabilitati su La classificazione energetica degli edifici

La classificazione energetica degli edifici

Come per gli elettrodomestici di uso comune – frigorifero, lavastoviglie, ecc. – anche per le abitazioni, da qualche tempo a questa parte, si può parlare di classe energetica: la classe energetica – di cui esistono 7  tipologie, dalla A, la migliore, alla G, la peggiore – altro non è che una classificazione dell’immobile sotto il profilo del consumo energetico. Secondo questo criterio, perciò, ogni costruzione dovrebbe essere dotata di una propria carta di identità, secondo la quale la costruzione stessa viene classificata sotto il profilo del risparmio e del consumo di energia: la classe più alta, come è facile immaginare, indicherà un edificio con consumi ridotti, un migliore comfort e minori emissioni di anidride carbonica.

3 gennaio 2011
Commenti disabilitati su Guida tecnica all’acquisto di una casa

Guida tecnica all’acquisto di una casa

Quando si compra una casa bisogna valutare ubicazione, superficie, arredamento etc in base alle proprie esigenze e ai gusti personali. Ci sono invece delle caratteristiche tecniche che vanno valutate in maniera oggettiva a prescindere dal proprio budget o della tipologia di casa ricercata.

23 novembre 2010
Commenti disabilitati su Quartieri ecosostenibili: un modello a cui guardare

Quartieri ecosostenibili: un modello a cui guardare

Solar City a Linz, Vauban a Friburgo, BedZED a Londra, Tassafaronga presso Oakland in California, Hammarby in Svezia, Taos nel New Mexico sono alcuni dei quartieri ecosostenibili sviluppatisi in questi anni nel panorama mondiale ed europeo.